Jordan Nero Uomo Jordan Zoom Tenacity Jordan Nero Nero Jordan Tenacity Nero Size 9 4fd547

dicembre 8, 2016

Element Topaz C3 Mid Walnut Walnut Mid Premium 12 cec8f5 george ,

corsiecolori

EBOOK CONTABILITA’ ANALITICA A COLORI – GRATIS ANTEPRIMA

EBOOK IN USCITA A DICEMBRE 2016

EBOOK CONTABILITA

La contabilità analitica nata per poche imprese industriali, in questo corso (ebook) è pensata a colori per tutti.

Nike Air Jordan scarpe Flight Runner 2 Uomo scarpe Jordan 715572 635 ,Nike Epic React, Jordan Slides, Sandalo & Flip Flops jordan ,Professionale Palla Nike Air Max 95 Nike Air Max 95 Obsidian Nero ,Nike zoom lebron ix soldato ix lebron sonodiventate pe oregon ducks ,Nike SB Ginnastica Stefan Janoski Max L Scarpe da Ginnastica SB Uomo ,Nike Tanjun Uomo Scarpe da ginnastica Uomo Scarpe da ginnasticaADIDAS Donna () Scarpe da corsa Pureboost () Donna 9d6a40 ,NEW Size 11.5 Track Nike Zoom Celar 5 Track 11.5 Sprint Spikes Uomo ,Nike alfa minaccia university elite football scarpette nero Uomo Nike 004 Vortak Casual scarpe Wolf grigio Anthracite Nero AA2194 ,Nike air max 270 scarpa bianco e volt uomini e bianco 10 Metà Prezzo Nike Air Zoom Pegasus 35 Nike Ginnastica Saldi Nike Furgoni Uomo 7,5 Donne 9 Iso 2 Rapidweld Rapidweld 2 Nero Vero bianca ,NIKE SB DUNK HIGH RICHARD TRD QS 881758 141 RICHARD HIGH MULDER Andrew Charles 8309 SOFTY BRUNT Mocassini uomo IT Rosa IT uomo ,100 Iv Uk Kendrick Kenny Slip Cortez Scarpe Us Av2950 Da 12 X Nike ,Offerta Speciale Di Pasqua A Buon Mercato Nike Zoom Kobe Venomenon 6 ,Nike Air max Pillar 2012 xiii Deion Sanders jordan xii xi xiii 2012 ,Nike libera nel nel libera 2018 sole Uomo ah5207 001 grande grigio ,2017 Nike Air Jordan 12 XII Retro CNY Size 12.5. 881427 122 Taxi 3m ,NEW Uomo SZ 9 NIKE NIKE GOLF EXPLORER 2 Golf scarpe bianca Nero Used Size 10.5 Classic 2005 Huarache Nike Air Zoom Huarache 2005 2K5 ,Da Uomo Scarpe Scarpe Scarpe da ballo Bordo Con Lacci Scarpe Basse ,NEW Nike Uomo scarpe Roshe One In esecuzione scarpe Uomo Size 9.5 NIB 8e9c82 ,AIR AIR AIR JORDAN 6 RINGS "RARE" 5fa034 no1golfresource ,Nike Hyperdunk 2017 Low Rainbow Discount, Price 68.92 Wholesale ,Nike blazer mid PRM Vintage Suede Hyper Rojo barato Strata Gris ,Frye PERF Donna Lena PERF Frye basse Scarpe da Ginnastica in pizzo c04350 ,Reebok Classic Grigio Pelle Shimmer linea Donna Grigio Classic Nike Lupinek Flyknit 882685 Basso Da Uomo Corsa Scarpe da ginnastica ,

Indice

Prefazione di Massimo Solbiati

Introduzione

Capitolo 1: Come capire la contabilità analitica con il “metodo dei colori” ABC

Capitolo 2: Come  utilizzare il variable costing

Capitolo 3: Come impiegare il direct costing evoluto per prodotti

Capitolo 4: Come avvalersi del full costing a base unica e multipla

Capitolo 5: Come adoperare i costi standard

Capitolo 6: Come attribuire i costi ai centri di costo

Capitolo 7: Come calcolare i costi con l’activity based costing

Capitolo 8: Come utilizzare i dati della contabilità analitica per prendere decisioni (B.E.P.)

Capitolo 9: Come correlare i costi ai prezzi di vendita

Conclusione

Quiz – Coaching session e tabelle

Bibliografia e Sitografia

Prefazione

Lo studio del colore da sempre ha riguardato discipline come la fisica, la chimica, la fisiologia, la psicologia. Recenti studi di archeologia datano l’uso del colore da parte dell’essere umano a almeno 400.000 anni fa. Infatti frammenti di pigmenti di vari colori con quella datazione sono stati scoperti alla fine degli anni ’90 presso le caverne di Twin Rivers nello Zambia, negli scavi condotti dal Prof. Larry Barhan, Professore archeologo dell’University of Liverpool.

Per contro la contabilità, intesa come annotazione di operazioni commerciali, nasce successivamente in tempi molto più recenti. Già i Sumeri utilizzano la scrittura cuneiforme, ed i più antichi documenti economici risalgono alla fine del  IV millennio a.C. (3200 – 3100 a.C.). Si tratta di tavolette di argilla contenenti documenti economici rinvenute presso l’antica città di Uruk (odierna Warka), situata nel sud della Mesopotamia (odierno Iraq), sulle quali sono incise sequenze di pittogrammi incolonnati e ripetuti.

Ma è il matematico Fratel Luca Pacioli, detto il Paciolo (1445-1517), che nel 1494 definì per la prima volta, in termini sistematici, il metodo della partita doppia nel libro “Summa di arithmetica, geometrica, proportione et proportionalità”, nel capitolo intitolato “Tractatus de computis et scripturis”.

Dai primi anni dell’1800 si è invece sviluppato il tema della contabilità dei costi: ad oggi migliaia di autori hanno scritto sul tema della contabilità dei costi e su temi di contabilità analitica. Quindi il rischio per gli autori era somministrare la solita minestra riscaldata, ovvero un libro in bianco e nero.

Il lettore non correrà questo rischio: semmai gli autori Riccardo Coda e Michele Della Valle sono riusciti nell’intento di dare un approccio originale ad un tema, la contabilità analitica, già ampiamente trattato in letteratura economica. Dopo 400.000 anni anche loro sono riusciti a usare il colore, pennellando tratti innovativi attraverso l’utilizzo di una metodologia originale che è l’Accounting Balance sheet P&L Colors. È una metodologia che sicuramente darà soddisfazione non solo agli autori, ma soprattutto al lettore.

Infatti già dal primo capitolo il lettore può intuire che un primo aspetto qualificante di questo libro è l’associazione di colori primari e secondari: anche chi non è specialista, o addetto ai lavori, ha la possibilità di leggere e capire velocemente quale impatto ha una voce di costo o di ricavo sia a livello economico che patrimoniale. E alla fine di ogni capitolo troviamo le gocce colorate: ci aiutano, come una goccia che scava nella roccia, a fissare meglio i concetti in esso trattati.

Inoltre il linguaggio utilizzato è semplice, sempre arricchito da esempi concreti, sia numerici che qualitativi, e da metafore che aiutano anche il lettore più distratto a capire e fissare i passaggi chiave.

Quanto alla correttezza dei contenuti e delle metodologie presentate non rimane al lettore che immergersi nei colori dei diversi capitoli, godendosi le diverse pennellate date attraverso la spiegazione e la sistematizzazione delle principali metodologie di calcolo dei costi, dei criteri di allocazione dei costi ai centri di costo, dell’utilizzo dei costi per prendere decisioni, delle logiche per determinare prezzi di vendita, dell’utilizzo di strumenti informatici diversi per implementare un sistema di contabilità analitica.

E, ultimo tocco di colore, alla fine il lettore trova quiz e tabelle per poter misurare il proprio livello di apprendimento.

Potrebbe rimanere comunque un dubbio: cosa penserà chi tra 400.000 anni troverà un libro digitale dal titolo “Contabilità analitica a colori”?

Prof. Massimo Solbiati

Scuola di Economia e Management – LIUC Università Cattaneo

Titolare corso universitario Strategic Management Accounting

Novembre 2016


Introduzione

 

Tutti abbiamo il piacevole ricordo del profumo intenso, gradevole e delicato del pane appena sfornato, solo al pensiero viene l’acquolina in bocca. Il suo ingrediente fondamentale è la farina, che si ottiene presso il mulino: i chicchi di frumento con una macina sono triturati, polverizzati, setacciati e gradualmente in diversi passaggi separati in crusca, cruschello e farina.

Anche la contabilità analitica (COAN) funziona con un procedimento simile: i ricavi e i costi dell’impresa sono “macinati” fino a estrarre, per esempio, il margine di profitto dei prodotti. Il mugnaio cerca di “tirare l’acqua al suo mulino”, il controller, responsabile del monitoraggio delle performance aziendali, cerca di tirarla alla propria impresa con uno degli strumenti del sistema informativo di controllo, ossia la contabilità analitica.

Questo corso (ebook) è rivolto ai non esperti della materia, i cosiddetti non specialisti, i quali potranno capire e imparare le nozioni di base della materia in esame (contabilità analitica). Gli argomenti del corso (ebook) saranno il variable costing, il direct costing evoluto per prodotti, il full costing a base unica e multipla, i costi standard, i centri di costo, l’activity based costing, il break even point, come correlare i costi ai prezzi di vendita e come passare da Excel a un software contabile integrato.

Il metodo che utilizzeremo in questo corso (ebook) è l’Accounting Balance sheet P&L Colors  ®. Il predetto metodo ci permetterà di concentrarci meglio sulla “realtà pura” dei costi e dei ricavi, ossia sull’aspetto economico della gestione.

Jordan Nero Uomo Jordan Zoom Tenacity Jordan Nero Nero Jordan Tenacity Nero Size 9   4fd547

“L’aspetto delle forme naturali si modifica, mentre la realtà rimane costante” Piet Mondrian.

Con i colori e le linee il predetto artista rappresenta la realtà “pittura neoplastica”, con strumenti simili anche il corsista potrà rappresentare per esempio gli scostamenti quando tratteremo l’argomento dei costi standard.

L’obiettivo del corso è quello di consentirvi di acquisire le competenze di base per classificare i costi, determinare i costi dei prodotti/servizi, i risultati economici parziali, orientare i prezzi di vendita, utilizzare modelli in Excel e infine passare all’occorrenza a un software contabile integrato.

In conclusione, la contabilità analitica nata per poche imprese industriali, in questo corso è pensata a colori per tutti.

download-contabilita-analitica-a-colori-pdf-gratis-anteprima-capitolo-1

Hosted by AlterVista - Disclaimer - Segnala abuso - Privacy Policy